Rosso di sera.

Nell’ora di sogno
a Roma,
il cielo del colore
dell’amore.

Pensiero minimalista.

Questi giorni ho deciso
di tuffarmi e seguire
il flusso, fare poca ricerca
ascoltare per il puro
piacere di ascoltare,
lasciarmi andare.
Minimalista zen con
l’aspettativa di accogliere
qualcosa di nuovo
ma fin quando avrò
aspettative stagnerò
in queste acque.

Art. 639 c.p.

Il corpo del reato,
nuovi arrivi in casa Pop.
L’art. 639 c.p. prevede
il reato di deturpamento
e imbrattamento di cose
altrui, secondo cui «chiunque
deturpa o imbratta cose mobili
o immobili altrui è punito,
a querela della persona offesa
con la multa fino a 103 euro».
In questa Roma priva di
opere tecnologiche e urbane
l’unico bagliore di luce
proviene dalla street art
e dall’entusiasmo allo stato
brado. Mi ricorda i film degli
anni 70 o dei 90, nudi e crudi, il punk e poi il grunge.