Meditare

Nel periodo del mio matrimonio lessi un libro di David Lynch che parlava della meditazione trascendentale e poi diverse riviste. Soffro di un’emicrania chiamata oftalmica perché quando mi viene non vedo bene, devo fermarmi, ho come un bagliore negli occhi. Non esiste una cura ben precisa come non esistono cure per le emicranie in genere, si va a tastoni. A volte si prendono medicinali che ti stordiscono per il resto della giornata. Avevo letto che la meditazione se fatta bene può curare le cronicità di ognuno di noi, anche il raffreddore. Mi sembrava assurdo ma spesso incappavo in articoli di questo genere. Così ho cominciato a sperimentare meditando circa tre anni fa. E all’inizio non nego che la cadenza delle emicranie era sempre la stessa, un episodio ogni 2/3 mesi. Negli ultimi 2 anni, zero episodi, zero. Poi in quest’ultimo periodo per una serie di motivi tra cui la pigrizia, ho smesso di meditare e tac! Emicrania oftalmica. In questo momento difficile di stress per tutti vi consiglio di sedere, chiudere gli occhi e ascoltare quello che vi circonda, cercando di non pensare a nulla, per almeno 5 minuti. Fatelo ogni giorno, vi sembrerà strano, fuori dalle abitudini che avete, ma fatelo, vi farà bene, ne sono certo. Ve lo dice uno molto scettico per natura, su tutto. Se non vedo non credo. Buona giornata e soprattutto buona meditazione.

Poesia scritta a macchina © serie n.329

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...