Epifanie 2.0

Le poesie raccolgono
le epifanie che accadono
nella nostra esistenza.
L’Epifania è un termine
greco che vuol dire:
manifestazione.
Utilizzato dagli Dèi Greci,
e poi dalla Chiesa per
festeggiare le visioni
e le manifestazioni
appunto del divino.
Instagram, Facebook e
tanti altri social dovrebbero
raccogliere solo questi
momenti magici e non nego
che per questo motivo seguo
solo persone che manifestano
questi sogni, miracoli, piaceri
del quotidiano.
Meno politica da tastiera,
polemiche schieramenti,
più cultura, poesia e arte.
È sacrosanta la sensibilità
per i diritti civili ma la piazza,
la strada e il caos ottengono
più della tastiera.
Quali sono queste epifanie
al giorno d’oggi?
Io provo a raccontarle
con la poesia
e può farlo chiunque.
Cerca il silenzio, ascolta e
scrivi, senza pudore,
senza filtri, senza freni
con un principio di fanciullezza
ed uno di follia.
Ti aspetto chiunque tu sia,
qui sui social ed anche sui
muri della tua città,
ovunque a condividere
la Poesia.
Perché “qualunque cosa
si dica in giro, parole e idee 
possono cambiare il mondo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...