Scrivo dunque sono.

Due caffè e scrivo
per scrivere, senza pensare,
il semplice atto
mi fa stare bene e da dove
provenga questo fuoco
non lo so. È come una magia
e nella mia mente
si susseguono
i volti e le parole di scrittori,
cantautori, sceneggiatori,
poeti, contadini , ribelli e
il fuoco resta acceso.
Una fantastica danza ed
io partecipo ballando,
ridendo, piangendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...