Poeti di strada

E fu così
che l’amico
Rocker, l’ultimo
vero duro che
c’è in città,
di cui non posso
rivelare
le generalità,
calpestò una merda
enorme per leggere
queste fantastiche
poesie, di un poeta
@chiaroscuro.753
che aveva avuto
idea simile alla mia,
portare la poesia
in giro.
@chiaroscuro.753
è un talento unico
che vi consiglio
di leggere e soffermarvi
se siete a Trastevere.
Così ho voluto
avvicinarmi a lui,
con uno stickerpoetry
accanto ad una poesia
sottratta dalla custodia
(non da me) per la
sua bellezza. Vedere
rubare poesie è un atto
che va rapito con un
urlo di gioia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...