Ostia come nella route 66

La Posta centrale
di Ostia, il Centro,
la mia poesia sulla
cabina telefonica.
L’ombelico di questa
cittadina.
Progettato nel 1933
dall’architetto e
ingegnere Mazzoni
su commissione del
Ministero.
Ostia nel 1933 era
l’ufficio postale e una
trentina di case.
Una terra di nessuno,
dune su dune e
macchia mediterranea
come nel Far West
o in quei paesaggi
americani con Motel
e pompa di benzina, dove si giungeva da Roma per andare al mare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...