Viva i topi!

Adorato cane
randagio.
L’ultimo stickers
di quella poesia
su un mostro verde
che giace in un
parco in via Isole del
Capoverde, dove
proliferano i
sorci, tipici abitanti
della città di Roma.
I sorci (topi
per i non residenti),
non creano problemi
alla massa, al popolo,
nonostante
portino malattie
anche mortali come
la Leptospirosi.
Viva i topi,
diventeremo topi
o forse già lo siamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...