Come Don Chisciotte e Greta Thunberg

Ore 6.15. Dopo la giornata di ieri e i numerosi like e messaggi di auguri, inizia questo viaggio che è come andare contro i mulini a vento o come combattere il riscaldamento globale. L’obiettivo finale potrebbe essere: trovare una casa editrice indipendente che ampli il percorso iniziato oppure (semplicemente) raggiungere il numero di persone più ampio possibile. Ho letto la storia di Greta Thunberg e ne sono rimasto estasiato. Una ragazza che vive con la sindrome di Asperger -chi soffre di questo disturbo non presenta un ritardo cognitivo-, per questa ragione è comunemente considerata un disturbo dello spettro autistico “ad alto funzionamento”. Per comprendere meglio, lei si “fissa” su un qualcosa e lo “martella” per un periodo lungo della sua vita. Ed è quello che ognuno dovrebbe fare con le proprie passioni. E così ogni venerdì per un anno è andata davanti al Parlamento a manifestare per la difesa e tutela dell’ambiente. Il libroFerro e fuoco– è anche questo, l’amore per le parole, il continuare a studiarle trovando appigli ovunque per migliorare il loro uso. Ci ho giocato, le ho manipolate, le ho stampate con il getto d’inchiostro della macchina da scrivere, mi hanno emozionato, fatto arrabbiare, commuovere come un bagno nel mare e sono qui a raccontarvi questa emozione, ogni giorno. Greta-Thunberg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...